Guaber

Cliente

Guaber

Ambito

Prodotti per la pulizia delle casa

Committente

Insidebtb, Communication agency

Brief

La richiesta del cliente era quella di realizzare una campagna per comunicare l’iniziativa di sensibilizzazione contro la mafia. Nello specifico chiunque acquistasse un prodotto Guaber avrebbe preso parte alla bonifica dei terreni confiscati alla mafia, contribuendo a piantare alberi di arancio. Il target indicato erano le mamme con figli ancora piccoli.

Ruolo e progetto

Il mio ruolo sul progetto è stato quello di Art director creative/executive e UX/UI designer in quanto, dopo aver studiato un concept creativo per la campagna mi sono occupata della realizzazione grafica del Kvisual declinandolo e progettando il materiale di campagna individuato nella content strategy: video promozionale, corner di supermercato, applicazione mobile, brochure e gadget.
La campagna aveva come soggetto protagonista Arancino, un’arancia che guidava il consumatore in tutta la promozione, protagonista anche dell’app di gioco mobile che aveva come scopo quello di piantare, nutrire e crescere il proprio Arancino, una tamagotchi in chiave moderna.

Software

Illustrator e Photoshop

Categoria progetto

Content strategy, Creative concept, UX/UI design, Graphic design e Illustrazioni

Anno

2014